Regione Veneto

COMUNE di VAL LIONA
Provincia di Vicenza

Seguici su

10 FEBBRAIO - GIORNO DEL RICORDO - VAL LIONA ONORA LE VITTIME DELLE FOIBE E DELL’ ESODO

Pubblicata il 09/02/2021
Dal 09/02/2021 al 16/02/2021

La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale "Giorno del ricordo" al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale (Legge n. 42, del 30 marzo 2004) 
L’amministrazione comunale onora la memoria delle vittime, convinta che “riconciliazione” significhi anche riconoscere i drammi e le tragedie che dilaniarono il popolo italiano.                                              
Ed in questo giorno rinnova l’impegno assunto, nel recepire la mozione del gruppo di minoranza consigliare, per dedicare una spazio civico alla memoria della studentessa italiana istriana Norma Cossetto, alla quale il presidente Ciampi, conferì nel 2005 la medaglia d’oro al valor civile con la seguente motivazione «Giovane studentessa istriana, catturata e imprigionata dai partigiani slavi, veniva lungamente seviziata e violentata dai suoi carcerieri e poi barbaramente gettata in una foiba. Luminosa testimonianza di coraggio e di amor patrio.» 
 Il sindaco 

Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto