CONTRIBUTO AI DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO DISOCCUPATI CON DOMICILIO FISCALE A VAL LIONA

Pubblicata il 22/11/2019
Dal 22/11/2019 al 31/12/2019

L’Amministrazione comunale ha deciso di istituire a favore dei datori di lavoro (imprese, lavoratori autonomi e professionisti) che vogliano assumere disoccupati iscritti al Centro per l’impiego, con domicilio fiscale nel comune di Val Liona, un contributo pari all’addizionale comunale all’IRPEF trattenuta dal datore di lavoro stesso (in qualità di sostituto d’imposta) nella busta paga del neo assunto, calcolata sul suo reddito imponibile lordo, per l’anno di assunzione e per gli eventuali due successivi.
Le assunzioni devono essere di almeno 6 mesi e per contratti di lavoro dipendente stipulati a partire dall’1.01.2020.
I dettagli dell’iniziativa sono contenuti all’interno del regolamento allegato, approvato dal Consiglio Comunale in data 17/10/2019.
La richiesta di contributo dovrà essere effettuata dal datore di lavoro, utilizzando il modulo allegato, entro aprile dell’anno successivo a quello di riferimento del beneficio, unitamente alla C.U. e all’attestato di iscrizione al Centro per l’impiego del neo assunto.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Regolamento sui criteri di erogazione di contributi ai datori di lavoro che assumono lavoratori con domicilio fiscale a Val Liona.pdf 281.96 KB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto