DICHIARAZIONE DELLO STATO DI GRAVE PERICOLOSITA' PER GLI INCENDI BOSCHIVI

Pubblicata il 04/07/2019

Viste le contingenti condizioni meteo-climatiche e vegetazionali la Regione Veneto ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi per i territori comunali a rischio delle province di Belluno, Treviso, Verona e Vicenza, tra cui il Comune di Val Liona.

Fino alla comunicazione di revoca dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi, sono pertanto vietate tutte le operazioni che possono creare pericolo o possibilità di incendio e ad ottemperare a quanto previsto dalla normativa vigente in materia.

Comunicato della Regione del Veneto ns. prot. n. 5738 del 03.07.2019


Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto