Progetto "Una scelta in comune"

Pubblicata il 09/01/2019

Si avvisa che a partire dal 15 gennaio i cittadini maggiorenni residenti in Val Liona potranno esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti direttamente agli sportelli dell’anagrafe comunale in occasione del rilascio o del rinnovo della carta d'identità elettronica.
Il Comune ha infatti aderito al progetto "Una scelta in Comune" promosso dal Cooordinamento trapianti regionale e sostenuto dal locale gruppo AIDO.
L'iniziativa intende informare e sensibilizzare i cittadini sull'opportunità di esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti e ampliare le possibilità di esprimere il consenso.

Si sottolinea che la manifestazione del consenso o diniego costituisce una facoltà e non un obbligo per il cittadino.

Per l’approfondimento sulla espressione di volontà alla donazione e sulle tematiche del trapianto, si consiglia di consultare i seguenti siti web:
Coordinamento Regionale per i Trapianti del Veneto www.crtveneto.it.
Centro Nazionale Trapianti  www.trapianti.salute.gov.it.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Brochure Val Liona.pdf 887.59 KB
Allegato Locandina Val Liona.pdf 2.89 MB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto